La Cervicale

 
 

I dolori al rachide cervicale sono, dopo quelli alla lombare, la ragione pi¨ frequente per contattare un chiropratico.

Molti di noi avvertono qualche volta dolori al rachide cervicale. Una delle ragioni di questo problema si pu˛ ricondurre all'anatomia del nostro organismo. Infatti, il rachide cervicale possiede un'ampia possibilitÓ di movimenti in tutte le direzioni. Il peso della testa grava sulle strutture sottostanti, spesso moltiplicandosi a causa di movimenti o posizioni errati.

Dopo molte ore di lavoro in una posizione sbagliata (non fisiologica), si sente spesso la necessitÓ di "sgranchirsi" un p˛, per muovere correttamente le articolazioni.

Nel migliore dei casi, questi movimenti, se effettuati correttamente, possono aiutare ad eliminare eventuali blocchi che si sono formati. A volte per˛ movimenti troppo veloci (come in seguito ad un colpo di frusta) o ripetuti in maniera errata, favoriscono la formazione di blocchi non pi¨ facilmente e spontaneamente reversibili e che a lungo andare indeboliscono i tessuti (dischi, legamenti, muscoli, nervi). Questo processo rende qualsiasi articolazione patologicamente bloccata come Ŕ il caso dell'artrosi.

 
Rachide Cervicale
Rachide Cervicale

Funzione del Rachide Cervicale
La parte pi¨ alta della colonna vertebrale Ŕ costituita da sette vertebre. Le prime due hanno la funzione importante di far ruotare la testa, le altre cinque sono invece responsabili dei movimenti in avanti e indietro (flessione ed estensione). Unite una dopo l'altra, costituiscono una curva (indicata come lordosi) che si viene a formare quando, nei primi mesi di vita, si incomincia ad alzare la testa e a gattonare.

Cause della "Cervicale"
I problemi al collo in forma di rigiditÓ sono tra le cause e i sintomi pi¨ comuni. La rigiditÓ Ŕ il risultato di uno o pi¨ blocchi delle vertebre del rachide cervicale, spesso accompagnati da un'elevata tensione dei muscoli del collo. Questi problemi sono di frequente avvertiti dopo esposizione a correnti d'aria o in seguito a posture errate, anche gli adolescenti possono avere posture errate.